Archivi categoria : Omofobia

Nel 2018, un 17 maggio per i diritti delle persone LGBT nel mondo

(Blogmensgo, blog gay dell'11 maggio 2018) Come ogni anno, la Giornata mondiale contro l'omotransfobia avrà luogo il 17 maggio. La Fondation Émergence dedica l'edizione 2018 ai diritti delle persone LGBT nel mondo, con un pensiero particolare per gay, lesbiche, bisessuali e trans che devono fuggire dal loro Paese di origine a causa di minacce o…
Per saperne di più

Islanda, il Paese più friendly del mondo

(Blogmensgo, blog gay del 27 aprile 2018) Secondo un'analisi realizzata dal Williams Institute dell'Università della California a Los Angeles (UCLA), l'Islanda è il Paese più friendly del mondo e l'Azerbaijan quello più omofobo. Così stabilisce l'indice mondiale di accettazione LGBT (o GAI, secondo la sigla gay che approfitta del gioco di parole), un indice composito…
Per saperne di più

Les Inrockuptibles lottano apertamente contro l’omofobia

(Blogmensgo, blog gay del 9 febbraio 2018) «L'omofobia uccide», titola il settimanale francese Les Inrockuptibles nel numero 1157 del 31 gennaio 2018. In questo numero, diverso dagli altri, il magazine Les Inrocks sviluppa un dossier sull'omofobia attraverso tre reportage dedicati rispettivamente al Mali, alla Cecenia e alla Francia rurale. Un'iniziativa rara, solidale e coraggiosa. [caption id="attachment_8380" align="aligncenter" width="999"] E inoltre,…
Per saperne di più

Il Queensland cancellerà le condanne per omosessualità

(Blogmensgo, blog gay del 19 ottobre 2017) Nella notte tra il 10 e l'11 ottobre, il parlamento del Queensland ha approvato in terza e ultima lettura una legge che permette ai gay di far cancellare dalla propria fedina penale le condanne per omosessualità. Lo Stato australiano si è ispirato a quattro recenti esempi: la legge Turing in…
Per saperne di più

Trump, Stripe ei bagni transgender

(Blogmensgo, blog gay del 30 agosto 2017) Donald Trump vuole vietare alle persone trans di lavorare nell'US Army, poiché le persone trans non corrispondono all'idea che lui ha dell'America, questo meraviglioso Paese popolato da esseri umani normali. Sembra anche che le persone trans sarebbero meno naturali di una capigliatura falsamente bionda su una testa di…
Per saperne di più