Demonia, una notte da brivido il 26 ottobre 2019 al Faust di Parigi per celebrare Halloween in modalità BDSM

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Demonia, una notte da brivido il 26 ottobre 2019 al Faust di Parigi per celebrare Halloween in modalità BDSM

(Blogmensgo, blog gay del 21 ottobre 2019) Cosa hanno in comune uno scrittore tedesco, un imperatore russo e il feticismo? Risposta: Demonia. O, più esattamente, la 3a notte Demonia, alias Scary Party III, organizzata dalle ore 22.00 di sabato 26 ottobre 2019 fino alle 6.00 del mattino di domenica 27. In altre parole, molto vicino al ponte Alexandre III (imperatore russo), il Faust (opera di Goethe) accoglierà gli adoratori di Demonia, il famoso tempio parigino del feticismo e del BDSM. Precisiamo che questo tempio potrebbe benissimo essere una chiesa, una sinagoga o un luogo ateo, a condizione di rispettare un imperativo che ti spiegheremo tra poco. In ogni caso il Faust sarà caldo come i gironi dell'inferno e accoglierà, quella sera, un buon migliaio di anime dannate. ma attenzione, non restano che pochi posti disponibili, quindi affrettatevi!

Scary Party III: durante la serata Demonia, urla e grida saranno liberi… © Demonia.com

Una notte di dolore e di emozioni, quindi di felicità

Una serata Scary Party III sottotitolata Haunted House ? Nessun dubbio, si tratta della seguente operazione:

Faust + Demonia = Scarry Party III = Halloween fetish

In altre parole, la sola equazione che riunisce la fisica quantica e la relatività generale. In un vasto luogo (il Faust), il dolore (tutto relativo) avrà tutto lo spazio necessario per esprimersi nel tuo cervello, la cui cogitazioni quantiche saranno forse in crisi per il cambio dell'ora (poiché è anche la notte del cambio dell'ora solare/legale in Francia così come in molti altri diabolici luoghi), A condizione di … eh sì! Ti spieghiamo la condizione imperativa di cui ti parlavamo.

Per questa notte di spavento e di dolore, ma non di dolore spaventoso, il 26 ottobre a partire dalle ore 22.00, non potrai entrare se non con una tenuta fetish: cuoio, latex, guinzagli, pannolini, sta a te scegliere. Ma se non sarai conforme al dress code di questa serata speciale, le guardie ti metteranno alla porta… e senza nemmeno una sculacciata o una frustata (sembra che sia a causa dell'assicurazione).

In altre parole, inutile arrivare in giacca e cravatta o in jeans e cappellino - a meno che la tua giacca non sia in pelle e la tua cravatta in cuoio o che i tuoi jeans di paillettes o latex non abbiano accessori che collegano gli orifizi o che una catena sia attaccata alle pinze dei tuoi capezzoli.

Quindi, attraversi il ponte Alexandre III canticchiando una melodia russa, giri verso il Faust canticchiando una melodia tedesca e, se sei abbigliato come serve, i cerberi dagli occhi crudeli ti lasceranno entrare. Non dimenticare il biglietto, altrimenti avrai indossato per niente la tua tenuta da boia o da vittima. Sappi che se avessi bisogno di cambiarti, ci sarà sul posto un guardaroba (2 euro per depositare una giacca, 5 euro per uno zaino).

Il biglietto, giusto, parliamone. Non ci sono più i biglietti meno cari a 45 o 55 euro (a meno che tu non abbia già il biglietto in tasca o negli slip). Nel momento in cui scrivo il biglietto costa 65 euro (consumazione extra), ma non restano che pochi posti!

Faust, patto col diavolo!

Supponiamo adesso che tu sia riuscito ad entrare. Non puoi sbagliarti, dato che il Faust - o Favst, secondo la grafica - confina con il ponte Alexandre III, a Parigi, sulla riva della Senna (riva destra). Il luogo è rinomato per la gastronomia, per la musica e per il suo edonismo. Il ristorante italiano, il Fratellini, dispone di una terrazza unica per godere del tramonto sulla Senna, ma sarà troppo tardi quella sera e il sole sarà già tramontato da un po' per lasciare posto alle creature demoniache di Halloween.

Cinque DJ: la serata Demonia sarà 5 volte più dolorosa per le tue orecchie (o no). 🙂 © demonia.com

Il Faust/Favst è conosciuto anche per il fatto di ospitare i migliori DJ internazionali. In questa notte speciale, in particolare, ci saranno tre sale, tre bar e tre ambienti meravigliosamente spaventosi, orribilmente attraenti. Cinque DJ (vedi la lista sull'invito) ti proporranno musica elettronica, con un po' di techno, rock, punk, metal e new wave. In altre parole né Beethoven per accompagnare le melodie tedesche, né Tchaïkovski per accompagnare le melodie russe.

Un ultimo consiglio. Inutile portarti la macchina fotografica. Dei fotografi accreditati si occuperanno di fotografare chi abbia dato il consenso. Non sappiamo se i fotografi possano essere sculacciati. E non sappiamo neanche se il grande fotografo Maxou sarà presente e da chi sarà sculacciato.

D, come dolorosa destinazione per il divertimento di druidi e dionisiaci… © Maxou

Conosci l'organizzatore di questa serata così particolare? Si tratta di Demonia, anche detta Démonia – o, secondo la grafica nell'invito, Dèmonía. In altre parole il grande negozio - cosa sto dicendo! - il grande luogo, l'antro, il tempio - del fetish/BDSM a Parigi.

Démonia discreta

Inutile cercare Démonia in rue Saint-Denis o a Pigalle. Meglio andare vicino a Père-Lachaise - esatto, il cimitero dove i fantasmi si preparano a urlare per Halloween.

Proprio lì vicino, in avenue Jean Aicard, un portone metallico con un'insegna a forma di D, che vuol dire Demonia! Demonia! Demonia!

Un ingresso (quasi) invisibile per chi non ne è a conoscenza. © Maxou

All'interno di questo luogo in cui nessuna insegna esterna suggerisce il contenuto, si trova Demonia, la mitica boutique dove si esprimono tutte le sensualità, in particolare il BDSM. Che si tratti di abbigliamento il lattice, pelle o cuoio, di pratiche dolci o più severe, di puppy’s o di dog training, il Demonia farà per te. Troverai anche le «fillettes», queste famose gabbie più basse di un uomo, dove il buon Luigi XI rinchiudeva i suoi sudditi…

Maxou ha selezionato per te - ma non l'ha testato, a quanto dice:

  • guinzaglio in pelle e metallo che termina con un cappio per i testicoli (molto efficace per l'abbigliamento dei sottomessi), 39 €
  • cockring ballstretcher a punta, 270 g (sensazione garantita sul perineo), 73 €
  • plug (374 g) + asta in metallo uretrale (permette di riciclare direttamente il liquido dorato nel retto), 69,95 €

Chissà quante ne hanno viste questi due alberi! 😉 © Maxou

Maxou, ci mostra la lussuria, è uscito dal Demonia con la testa piena di immagini di cui questo blog non ha tenuto che le più presentabili, in modo da mantenere la propria immensa reputazione.
:
Per saperne di più sulla 3a notte Demonia
La pagina dell'evento su Facebook. Puoi anche chiedere/proporre di condividere il viaggio in auto con chi arriva dalla Svizzera.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg