La TV svizzera tedesca trasmette in diretta una proposta di matrimonio gay

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La TV svizzera tedesca trasmette in diretta una proposta di matrimonio gay

(Blogmensgo, blog gay dell'8 aprile 2019) Sven Epiney ha chiesto di sposarlo al compagno, Michael Graber, il 31 marzo 2019, nel corso della trasmissione Darf ich bitten? (Posso chiedere) trasmessa in diretta su SRF 1, il primo canale della televisione pubblica nella Svizzera tedesca. Michael ha detto "Sì" e i social network tedeschi hanno, in larga maggioranza, applaudito a questo approccio inabituale, almeno in Svizzera.

Sven Epiney, 47 anni, e Michael Graber, 26 anni, vivono insieme da otto anni. Il pubblico lo sapeva da tempo, perché i due piccioncini non hanno esitato a mostrarsi in coppia sui media, come su Schweizer Illustrierte nel 2014. Sven è, da oltre tre decenni, un presentatore molto noto in Svizzera. Ma questa volta come partecipante alla trasmissione «Darf ich bitten?» (l'equivalente svizzero di «Ballando con le stelle») ha fatto la sua proposta di matrimonio.

Dopo aver ballato con Michael davanti a milioni di svizzeri che erano davanti al televisore quella sera, Sven ha chiesto, in diretta e in tedesco, a Michael di sposarlo. Nelle stesse condizioni (in diretta e in tedesco), Michael ha detto "Sì"…

Se il video qui sopra non si vedesse, potete guardare l'intera finale della trasmissione su questo link, a partire dal minuto 1:39:30, dove Sven balla prima con una donna e poi con Michael. Poi la proposta di matrimonio, al minuto 1:46:39.

Il pubblico in sala, la presentatrice Sandra Studer, la giuria, tutti, hanno calorosamente accolto questo momento inatteso. Sven Epiney non ha vinto la gara di ballo, ma ha guadagnato l'amore della sua vita.

Ci si potrebbe stupire del fatto che Sven abbia fatto una proposta di matrimonio in un Paese dove il matrimonio gay è ancora vietato. Ma nella Svizzera tedesca, il coming out e l'accettazione pubblica dell'omosessualità sono molto più comuni che nella Svizzera francese. Il peso demografico contribuisce certamente, la zona tedesca sta alla zona francese come la città sta alla campagna: un luogo dove si può vivere la propria omosessualità nell'anonimato, o almeno senza che ne sia al corrente tutta la città.

Sven Epiney si sposerà in diretta sulla TV svizzera? ©svenepiney.ch

Leggendo questo articolo di Alain Arnaud e Stéphanie Jaquet, l'atto amoroso – e militante! – di Sven Epiney è stato accolto come si deve sui social network. Certo, qualche imbecille rancoroso è andato a mettere un commento omofobo, ma erano proporzionalmente molto pochi.

I nostri migliori auguri ai futuri sposi. Sperando che possano ben presto sposarsi «per davvero» nel loro Paese, in Svizzera, senza dover passare per la Germania o per la Francia – Sven è bilingue franco-tedesco – per unire i propri destini.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

 

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg