Irlanda del Nord: 20.000 firme per la legalizzazione del matrimonio gay

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Irlanda del Nord: 20.000 firme per la legalizzazione del matrimonio gay

(Blogmensgo, blog gay del 22 settembre 2016) Circa 20.000 persone hanno firmato una petizione online richiedendo la legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso in Irlanda dl Nord. La raccolta di firme, organizzata dal collettivo LGBT di informazione The Gay Say (sito web inaccessibile al momento in cui scrivo l'articolo), è stata inviata il 20 settembre 2016 a Robin Newton, presidente dell'Assemblea dell'Irlanda del Nord, che ha già rifiutato cinque volte di legalizzare il matrimonio  gay.

Il video qui sotto mostra il deputato Gerry Carroll (membro della formazione People Before Profit) presentare e rimettere ufficialmente la petizione all'Assemblea dell'Irlanda del Nord:

L'ultimo scrutinio parlamentare aveva raggiunto una maggioranza a favore del matrimonio gay (53 voti favorevoli, 51 contrari) nel novembre 2015, ma il Democratic Unionist Party (DUP, principale formazione politica come numero di seggi) l'aveva invalidata per vizio procedurale. Prolisso sull'attualità nord-irlandese, il sito web del DUP non fa alcuna menzione dell'esistenza della petizione.

Per giustificare lo status quo, il DUP afferma che gay e lesbiche dispongono già di un PACS (o unione civile secondo la terminologia locale) che fornisce tutto ciò di cui hanno bisogno. Il DUP – sostenuto dalle principali confessioni religiose locali – pretende che il matrimonio non possa essere che l'unione di un uomo ed una donna e che il matrimonio gay avrebbe come conseguenza di minare le istituzioni della famiglia e del matrimonio.

I recenti sondaggi, tuttavia, mostrano che la popolazione nord-irlandese è oggi decisamente favorevole alla legalizzazione del matrimonio omosessuale. Nel maggio 2016, secondo Pink News, il 68% dei nord-irlandesi (meglio del 62% degli irlandesi) sostengono la legalizzazione del matrimonio gay.

I deputati nord-irlandesi favorevoli al matrimonio gay considerano che il DUP vada contro la volontà popolare rifiutando di votare la legalizzazione del matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg