Love Life ascolta le abitudini sessuali degli svizzeri

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Love Life ascolta le abitudini sessuali degli svizzeri

(Blogmensgo, blog gay del 1° settembre 2016) Love Life, organizzazione per la prevenzione sotto la tutela dell'Office fédéral suisse de la santé publique (OFSP), organizza in questi giorni un sondaggio sulla vita sessuale degli svizzeri, indipendentemente dal loro orientamento sessuale. Obiettivo: preparare la nuova campagna di prevenzione di Love Life contro le infezioni sessualmente trasmissibili in funzione di rischi, pratiche e abitudini reali.

Il questionario è disponibile in tre lingue: francese (La vie sexuelle de la population en Suisse), tedesco (Liebesleben in der Schweiz) e italiano (La vita sessuale in Svizzera). I risultati saranno oggetto di un'analisi assolutamente anonima e confidenziale da parte dell'istituto di sondaggi Sotomo, che amministra i questionari.

Un questionario semplice, ben fatto e anonimo (screenshot).

Un questionario semplice, ben fatto e anonimo (screenshot).

Dopo una pagina di informazioni di identificazione (cantone di residenza, categoria di età, sesso, livello di studi) e relazionali (stato coniugale, stabilità della relazione), arrivano le domande sulla vita sessuale degli intervistati. Domande spesso intime, poiché i casi da analizzare includono pratiche diverse come la fellatio, la penetrazione anale, la masturbazione e la penetrazione vaginale – ricordiamo che i questionari sono indirizzati anche a donne ed eterosessuali.

Il questionario si sofferma sulla stabilità della relazione, in modo da verificare il livello di potenziale rischio. Alcune domande si indirizzano sul ricorso alla prostituzione («relazioni sessuali a pagamento»), la geografia delle relazioni (luoghi di cruising), il numero di partner sessuali, la conoscenza – e la messa in pratica – delle regole di profilassi, ecc.

Il questionario si conclude con altre informazioni statistiche (convinzioni religiose, livello di reddito mensile).

Ad ogni pagina, un cursore indica con molta precisione il livello di riempimento del questionario. Bastano una decina di minuti per compilarlo in maniera esausitva. In nessun punto il questionario domanda dati personali o in grado di identificare gli intervistati.

Una recente campagna per la prevenzione. ©Lovelife.ch.

Una recente campagna per la prevenzione. ©Lovelife.ch.

Commento. Voilà un questionario decisamente pertinente. Le domande sono chiare, ad eccezione di quella sul numero di partner (sarebbe stato meglio precisare se si tratta di partner simultanei o il numero totale di partner attuali o precedenti). Grafica e fluidità notevoli.

Unico inconveniente: Nessuna menzione alla data. Non si specifica quando verrà chiuso il sondaggio, né quando verranno pubblicati i risultati. Una stupefacente carenza in un Paese così fiero della propria precisione.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg