Svezia e Norvegia ospiteranno Mister Gay Europe 2016

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Svezia e Norvegia ospiteranno Mister Gay Europe 2016

(Blogmensgo, blog gay dell'8 giugno 2016) Dopo aver saltato un anno nel 2015, il concorso annuale Mister Gay Europe avrà luogo dal 29 luglio al 5 agosto 2016. Per una volta, l'evento si svolgerà in due Paesi: la Svezia a partire dal 29 luglio e poi in Norvegia il 5 agosto. Tra queste due date, i concorrenti percorreranno il nord della Scandinavia per meglio - farci - sognare.

Chi succederà allo Svedese Jack Johansson, eletto Mister Gay Europe 2014? Le previsioni sono molto difficili, poiché la chiusura delle iscrizioni è fissata per il 30 giugno 2016.

I primi sette concorrenti – non ancora in déshabillés – sul sito di Mister Gay Europe (screenshot).

I primi sette concorrenti – non ancora in déshabillés – sul sito di Mister Gay Europe (screenshot).

Solamente i sette candidati ufficiali qui sopra sono già stati scelti. Gli altri concorrenti saranno eletti in occasione dei rispettivi concorsi nazionali.

La principale novità dell'edizione 2016 è che le candidature individuali sono ormai accettate. Tali candidature devono arrivare da gay provenienti da Paesi non rappresentati a titolo ufficiale. Gli organizzatori non fanno nomi, ma possiamo supporre che si tratterà, essenzialmente, di Paesi a forte maggioranza musulmana (Albania, Turchia) o omofobi (Serbia, Russia).

L’altra grande novità, invece, riguarda la scelta di due Paesi ospitanti, anziché uno  solo. Due Paesi, quindi il doppio del divertimento? Ciò è possibile innanzi tutto grazie ad una nuova regola fissata dagli organizzatori: la competizione può svolgersi in un Paese anche se questo non ha designato alcun candidato ufficiale.

La scelta di Stoccolma è logica, poiché il vincitore dell'ultima edizione è svedese: Gli organizzatori di Mister Gay Europe hanno scelto le date perché coincidono con quelle dello Stockholm Pride, che quest'anno si svolgerà dal 25 al 31 luglio.

«I concorrenti sono invitati a prendere parte allo Stockholm Pride», segnala un comunicato, senza però specificare se avranno a disposizione un carro o se saranno semplicemente parte degli spettatori.

Oslo Pride: si farà festa (17-26 giugno 2016), ma senza i concorrenti di Mr. Gay Europe. ©VisitOslo/Simen Myrberget.

Oslo Pride: si farà festa (17-26 giugno 2016), ma senza i concorrenti di Mr. Gay Europe. ©VisitOslo/Simen Myrberget.

In ogni caso, la finale è prevista per il 5 agosto 2016, questa volta «attraverso uno show televisivo in diretta dalla cima letteraria della Norvegia, in una struttura a forma di UFO».

Pfff, ancora un comunicato stampa che sottolinea le mie carenze letterarie. Tra gli autori norvegesi viventi, conosco solo Gunnar Staalesen, per il fatto di aver regalato dei libri di questo scrittore a mio padre, e Karl Ove Knausgård, che stazione nella mia pila di libri da leggere. A meno che no si parli di un autore morto, ad esempio Ibsen o uno dei tre nobel norvegesi per la letteratura?

Il solo luogo futuristico che ho visto – in televisione – della Norvegia, è il circuito di biathlon di Oslo. Ma non sono sicuro che sia adatto per la finale di Mister Gay Europe, a meno che gli organizzatori non pensino di inserire una corsa di biathlon sull'erba. E dato che abbiamo parlato di Oslo, ricordo che l’Oslo Pride 2016 inizia tra dieci giorni, il 17 giugno, e finisce il 26 giugno. La parata vera e propria è annunciata per il 25 giugno.

Poiché Mister Gay Europe 2016 si svolgerà in Svezia e Norvegia, non abbiamo dubbi che il clima scandinavo concederà ai concorrenti delle notti calde e lunghe. Speriamo che siano almeno in grado di durare fino a concorrere la sera della finale.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg