Il virus Zika si trasmette anche attraverso relazioni sessuali tra gay

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Il virus Zika si trasmette anche attraverso relazioni sessuali tra gay

(Blogmensgo, blog gay del 21 aprile 2016) Un primo caso di trasmissione del virus Zika per via sessuale tra gay è stato confermato, il 14 aprile 2016, dai servizi sanitari statunitensi. Su una mezza dozzina di casi confermati di trasmissione per via sessuale nel mondo, si tratta del primo caso di trasmissione in un rapporto omosessuale. Almeno per il momento.

Questo caso di trasmissione del virus Zika per relazione sessuale tra due gay era stato scoperto il 3 febbraio 2016. E' stato quindi confermato. La coppia in questione risiede a Dallas (Texas). Uno dei due partner ha soggiornato a gennaio in Venezuela e, al suo ritorno, ha contaminato per via anale il compagno che era rimasto negli Stati Uniti.

Se il tuo partner fa zzzzz mentre fate l'amore, stai attento. ©CDC Organization / James Gathany.

Se il tuo partner fa zzzzz mentre fate l'amore, stai attento. ©CDC Organization / James Gathany.

I due uomini, febbricitanti, soffrono di dolori a livello degli occhi (congiuntivite) e della pelle (eruzioni cutanee). La diagnosi di Zika ha potuto essere confermata in modo certo a seguito di test biologici.

La coppia di texani non ha sviluppato particolari complicazioni per la salute. Ma le attuali conoscenze scientifiche non permettono di determinare una possibile evoluzione della malattia.

E' ormai stabilito che il virus Zika può essere trasmesso anche attraverso la penetrazione anale (omosessuale o eterosessuale) e vaginale. Come per HIV/AIDS, l'utilizzo del preservativo sembra essere il più efficace mezzo di protezione.

In linea generale è una zanzara della specie Aedes a trasmettere il virus all'essere umano. La zanzara può a sua volta infettarsi pungendo una persona già contaminata. Nel caso dei due texani, la zanzara Aedes aegypti avrebbe contaminato il viaggiatore prima che questo non contaminasse a sua volta il compagno rimasto a Dallas.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg