Primi matrimoni gay in Irlanda

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Primi matrimoni gay in Irlanda

(Blogmensgo, blog gay del 19 novembre 2015) In ministro della Giustizia irlandese, Frances Fitzgerald, ha ratificato il 16 novembre l'entrata in vigore ufficiale del matrimonio tra persone dello stesso sesso. I primi matrimoni gay si sono svolti senza cerimonia. Vediamo perché.

Qui sotto, il voto parlamentare del 22 ottobre 2015 che ha confermato – quasi all'unanimità – la legge che istituisce il matrimonio gay in Irlanda.

Le coppie che si sono legalmente sposate all'estero, da questo momento, sono automaticamente riconosciute in Irlanda come coppie legittimamente sposate. E questo, senza speciali cerimonie.

Per ragioni amministrative, tutte le altre coppie gay e elsbiche devono pazientare almeno ventiquattro ore prima di sposarsi. Circa 300 coppie dello stesso sesso potranno sposarsi nelle prossime due settimane. Alcuni parlano già di una possibiloe ondata di «matrimoni a Natale».

Le prime cerimonie nuziali omosessuali si sono svolte il 17 novembre 2015 in tre delle più grandi città irlandesi (Dublino, Cork e Galway).

I primi a sposarsi saranno le coppie già prenotate per il PACS e che nel frattempo hanno optato per un matrimonio vero e proprio. Dopo il referendum del 22 maggio 2015, la convalida parlamentare dei testi che legalizzano il matrimon8io omosessuale e la loro ratifica da parte del Capo dello Stato nell'ottobre 2015, i cadidati al PACS sono stati contattati dagli uffici dello stato civile per sapere se mantenevano la volontà di unirsi in PACS o se preferivano sposarsi.

Le coppie che avevano fatto domanda per il PACS prima del 16 novembre possono anocra unirsi civilmente. Ma a partire dalla stessa data, nessuna nuova domanda di PACS sarà accettata poiché l'unione civile omosessuale è stata ormai rimpiazzata dal matrimonio omosessuale.

Le coppie già unite dal PACS possono scegliere se rimanere in tale situazione oppure fare domanda di trasformazione del loro PACS in matrimonio attraverso una cerimonia civile. In Irlanda sono stati registrati 1.048 PACS gay e 647 PACS lesbici tra l'aprile 2011 (legalizzazione del PACS) e il 2014 (statistiche disponibili più recenti).

Il matrimonio religioso resta facoltativo e i ministri di culto non sono tenuti a celebrare matrimoni tra persone dello stesso sesso. Prima del referendum del 22 maggio 2015, la Chiesa cattolica (ampia maggioranza in Irlanda) ha militato apertamente contro il matrimonio gay.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg