Arosa Gay Ski Week 2016, sci e fonduta per le feste invernali

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Arosa Gay Ski Week 2016, sci e fonduta per le feste invernali

(Blogmensgo, blog gay del 19 novembre 2015) La settimana dal 10 al 17 gennaio 2016 inizierà il 10 gennaio ad Arosa e terminerà il 17 gennaio ad Arosa. Nel frattempo, la 12a edizione dell'Arosa Gay Ski Week avrà temprato gli spiriti con un'impronta festiva indelebile.

Arosa Gay Skiweek: sito web | pagina Facebook

La stazione di Arosa ha a cuore le tue feste. ©Arosa-gayskiweek.com.

La stazione di Arosa ha a cuore le tue feste. ©Arosa-gayskiweek.com.

Il record di quest'anno (600 partecipanti provenienti da una trentina di Paesi nel gennaio 2015) sarà battuto a gennaio 2016? Chi lo sa. Ma più partecipanti ci saranno, più possibilità avrai di trovare qualcuno che ti rimetta sulla strada giusta se ti capitasse di perderti sui 225 km di piste.

Al di là dello sci, dello slittino, dello snowboard e delle fratture – che possono capitare in qualsiasi stazione sciistica – la stazione di Arosa è la sola del Grigioni a non far storgere il naso a gay e lesbiche. Meglio ancora, si tratta dell'unica località sciistica svizzera a sbandierare per una settimana i colori arcobaleno di un grande evento LGBT.

Il programma (FR | US | DE) è consistente e diversificato come tutti gli anni.

Vuoi sapere se, come nelle precedenti edizioni, Michel Dalberto si esibirà? Sì, naturalmente. Insieme a Michail Lifits? Sì, come a gennaio 2015. Quest'anno, il pianista francese ed il pianista uzbeko saranno accompagnati dal violista Alejandro Regueira, in occasione di un recital dedicato a Beethoven, Brahms, Mozart e Schubert.

Del resto, ovviamente, non ti importa… Sì? Allora eccoti accontentato. Ci sarà una serata fonduta il martedì e il giovedì. Ma anche gli altri giorni potrai mangiare. Capisci adesso a cosa servono le ore di sci durante la giornata: ad eliminare le calorie accumulate durante l'operazione «fonduta senza frontiere».

Altre serate a tema e feste sono in programma, dalla musica classica (cosa? devo ripetermi?) fino alla piscina, passando attraverso le battaglie a palle di neve e spettacoli di cabaret. Senza dimenticare la famosa Arosa Drag Race (discesa abbigliati nel modo più folle possibile) e la tradizionale quanto spettacolare fiaccolata.

Qui sotto, delle immagini di Drag Catwalk (sfilata delle dragqueen) girate in occasione dell'edizione 2013.

In altre parole, ce ne sarà per tutti i gusti. Per dimenticare, per una settimana, gli orrori della vita e dell'attualità quotidiana.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg