Colin Farrell si impegna nella lotta contro l’AIDS in Malawi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Colin Farrell si impegna nella lotta contro l’AIDS in Malawi

(Blogmensgo, blog gay del 20 ottobre 2015) L’attore irlandese Colin Farrell partecipa ad un'iniziativa congiunta della Fondazione Elizabeth Taylor contro l'AIDS (Etaf) e del collettivo britannico StopAids per vincere l'HIV/AIDS nel sud del Malawi. L’inaugurazione ufficiale ha avuto luogo il 12 ottobre 2015.

Contro l'AIDS, Colin Farrell non scherza. ©Tabatha Fireman/Getty Images.

Contro l'AIDS, Colin Farrell non scherza. ©Tabatha Fireman/Getty Images.

Le due associazioni e molte personalità – tra cui l'attore e cantante Colin Farrell e l'autrice-compositrice-interprete Annie Lennox – vogliono porre l'accento sulle nuove contaminazioni e la mortalità legata ad HIV/AIDS nel distretto di Mulanje, nel sud del Malawi.

La diffusione dell'HIV nella regione del Mulanje è passata dal 20% del 2004 al 17% – ossia 70.000 persone – nel 2015. Bene, ma non è sufficiente. Da qui l'iniziativa a cui partecipa Colin Farrell.

Concretamente, si tratta di raggiungere il più presto possibile l'obbiettivo 90-90-90 che l’Onusida si è assegnato per il 2020. Tale obbiettivo consiste nel fare in modo che il 90% delle persone sieropositive possano essere diagnosticate come tali, che il 90% tra essi ricevano cure appropriate e che il 90% delle persone sotto trattamento arrivi ad una soppressione totale della carica virale (a quel punto l'HIV diventa impercettibile).

In collaborazione con l’Onusida e l'agenzia fotografica Getty Images, le due associazioni organizzano una mostra-vendita di fotografie in cui una parte dei proventi andrà a finanziare l'iniziativa in Malawi. L’esposizione, intitolata Grit and Glamour, si terrà a Londra dal 9 ottobre al 7 novembre 2015.

Annie Lennox e Colin Farrell, Grit and Glamour (clicca per ingrandire). ©Tabatha Fireman/Getty Images.

Annie Lennox e Colin Farrell, Grit and Glamour (clicca per ingrandire). ©Tabatha Fireman/Getty Images.

Colin Farrell ha approfittato del discorso inaugurale per ricordare che tre settimane prima, ricorrevano i trent'anni di anniversario da quando Liz Taylor ha lanciato la propria crociata contro l'AIDS. Lo stesso anno, nel 1985, il suo grande amico Rock Hudson morì di AIDS.

Oltre al suo grande impegno contro l'AIDS, Colin Farrell non esita a mettere la propria notorietà al servizio della lotta all'omofobia (cfr. l'article di BlogMensGo.fr). Il fratello dell'attore irlandese è gay ed è stato vittima di bullismo omofobico quando era più giovane.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg