Autotest HIV: in ritardo in Francia, in funzione nel Regno Unito

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Autotest HIV: in ritardo in Francia, in funzione nel Regno Unito

(Blogmensgo, blog gay del 18 giugno 2015) Gli autotest di depistaggio HIV saranno commercializzati in Francia a partire dal 15 settembre 2015 e non da giugno. Si tratta dell'ennesimo ritardo dal 2014. Nel Regno Unito, la commercializzazione è iniziata a fine aprile 2015.

Qui sotto, una dimostrazione della BioSure – in inglese nel video – e del suo autotest di depistaggio HIV:

Francia: ancora tre mesi di ritardo per l'autotest di AAZ

Il produttore francese AAZ afferma di voler aspettare per darsi il tempo di formare dei professionisti in ambito sanitario in numero sufficiente. I pazienti effettueranno essi stessi i test HIV, ma alcuni tra loro avranno sicuramente bisogno di chiarimenti per interpretare i risultati o per sapere cosa fare davanti ad un risultato positivo.

Il kit sarà venduto senza prescrizione medica tra i 25 € ed i 28 € sotto la marca Autotest VIH.

Per effettuarte il test, basta pungersi il dito con una punta di sicurezza e depositare la goccia di sangue sullo sviluppatore. L'efficacia del prodotto si avvicina al 99%, secondo AAZ.

I test HIV, che siano autosomministrati o effettutai da un professionista, non rilevano l'HIV che tra un periodo di incubazione compreso tra uno e tre mesi. Un depistaggio ben fatto necessita, di conseguenza, di due test nell'arco di tre mesi: per verificare che non vi sia un'incubazione nel frattempo, ma anche per assicurarsi che non ci siano stati errori nel primo test.

Regno Unito: l’autotest BioSure è in vendita online

Nel Regno Unito, un autotest di depistaggio HIV ha ottenuto il marchio CE il 23 aprile 2015. L'autotest BioSure è in vendita online (qui | qui) per i residenti nel Regno Unito; non è possibile acquistarlo da un altro Paese, ma il sito di BioSure fattura anche delle spedizioni «in Europa».

L’autotest britannico costa circa 30 sterline (41€). Prima era riservato per l'uso da parte di professionisti sanitari, dal 2006 negli Stati Uniti e dal 2013 in Europa.

Uno studio condotto su un campione di 403 individui mostra che il 3,2% tra loro non è stato in rado di effettuare il test o di leggerne i risultati correttamente.

Quando è somministrato da dei professionisti, il kit BioSure produice lo 0,1% di falsi positivi (HIV rilevato in modo non corretto) e lo 0,3% di errore (HIV presente, ma non rilevato).

L’operazione di prelievo è immediatta e si fa da un dito, con l'aiuto di una lancetta fornita nel kit. Il depistaggio necessita di un quarto d'ora di tempo e utilizza, come rilevatore, delle striscie di carta in una provetta.

Negli Stati Uniti, gli autotests sono autorizzati dal 2012, ma sotto il marchio OraQuick di OraSure che è in attesa del marchio CE nel 2015.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg