La Russia vieta alle persone trans di guidare l’auto

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La Russia vieta alle persone trans di guidare l’auto

(Blogmensgo, blog gay del 15 gennaio 2015) Le persone trans o travestite non hanno più il diritto di condurre un veicolo dal 5 gennaio 2015. Questa data corrisponde all'entrata in vigore di una nuova legge che mira a ridurre la mortalità dovuta agli incidenti stradali.

Le case automobilistiche eviteranno la Russia e la sua stupida legge? ©Mercedes.

Le case automobilistiche eviteranno la Russia e la sua stupida legge? ©Mercedes.

La stessa legge vieta, inoltre, il permesso di guida ad ogni persona cleptomane, esibizionista, voyeur, feticista, pedofila o sadomasochista. E, in modo più generale, ad ogni persona che presenti «disturbi mentali e disturbi del comportamento», compresi di disturbi legati «all'identità di genere ed alle preferenze sessuali».

Il testo non cita gay e lesbiche. L'omosessualità è stata ritirata nel 1999 dalla lista delle malattie mentali in Russia, che l'aveva, comunque, considerata un crimine fino al 1993. In compenso, una legge del 2013 ha instaurato il crimine di «propaganda» omosessuale nei confronti dei minori, i cui «autori» rischiano una multa ed il carcere.

Tutte le associazioni che difendono la comunità LGBT e le libertà si sono dette indignate nei confronti di questa nuova legge che giudicano illegale nei confronti delle leggi russe e internazionali. Le associazioni affermano che la Russia abbia compiuto un nuovo passo verso il liberticidio e l'intrusione non motivata delle amministrazioni nella vita privata delle persone.

Commento. Coincidenza? In ogni caso, la nuova legge russa entra in vigore esattamente una settimana prima dell'apertura, il 12 gennaio a Detroit (Stati Uniti), del primo Salone internazionale dell'automobile del 2015.

Verrebbe da ridere per l'assurdità di questa legge, se non stigmatizzasse intere categorie della popolazione. I deputati non precisano in cosa, esattamente, le persone transessuali, transgender, travestite o cleptomani costituirebbero una particolare minaccia mettendosi al volante. Il tasso alcolemico dei deputati al momento del voto della legge non è stato reso noto.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg