Un anno di matrimoni gay in Nuova Zelanda

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Un anno di matrimoni gay in Nuova Zelanda

(Blogmensgo, blog gay del 25 agosto 2014) Circa 926 matrimoni omosessuali sono stati celebrati in Nuova Zelanda tra il 19 agosto 2013 ed il 18 agosto 2014. Il matrimonio tra persone dello stesso sesso, entrato in vigore da un anno, attira una gran parte di cittadini stranieri, in particolare dall'Australia.

Su 926 coppie LGBT che hanno contratto matrimonio in un anno, solamente 532 sono originari della Nuova Zelanda. Tra loro, 119 coppie lesbiche e 95 coppie gay hanno trasformato il loro PACS (unione civile) in un vero e proprio matrimonio.

Sono stati registrati un po' più matrimoni lesbici (520 matrimoni, di cui 333 tra due neo-zelandesi) che matrimoni gay (406 matrimoni, di cui 199 tra due neo-zelandesi) in tale periodo.

Matrimonio omosessuale: una ragione in più per fare un “Viaggio in Nuova Zelanda” (incisione di Charles Meryon, 1866). ©NGA/Rosenwald Collection.

Matrimonio omosessuale: una ragione in più per fare un “Viaggio in Nuova Zelanda” (incisione di Charles Meryon, 1866). ©NGA/Rosenwald Collection.

Le coppie straniere vengono soprattutto dall'Australia (118 matrimoni lesbici e 120 matrimoni gay) e, in misura minore, Dalla Cina (11 e 17) o dal Regno Unito (7 e 6), ma anche da Singapore (9 matrimoni lesbici) e dalla Thailandia (6 matrimoni gay). Il matrimonio omosessuale è illegale in molti di questi Paesi, in particolare nella vicina Australia.

La Nuova Zelanda non ha abolito il PACS, ma non è stato contratto che da 66 coppie sal 19 agosto 2013, contro 331 coppie nello stesso periodo del 2012-2013. Più della metà dei PACS (38) sono stati contratti da coppie eterosessuali ed il resto da coppie lesbiche (15) o gay (13).

Il ministero degli Interni è soddisfatto di tali cifre. La ripartizione geografica mostra che il matrimonio omosessuale offre alla Nuova Zelanda un vantaggio turistico significativo.

La legalizzazione del matrimonio omosessuale in Nuova Zelanda, votato il 17 aprile 2013 (cfr. il nostro articolo), è entrato in vigore il 19 agosto 2013 (cfr. il nostro articolo). Il matrimonio è ormai «l'unione di due persone, qualunque sia il loro sesso, il loro orientamento sessuale o la loro identità di genere».

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg