Una star di Bollywood aiuta l’ONU a promuovere i diritti LGBT

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Una star di Bollywood aiuta l’ONU a promuovere i diritti LGBT

(Blogmensgo, blog gay del 7 maggio 2014) nel quadro dell'iniziativa Free & Equal per il rispetto dei diritti delle persone LGBT, l'Ufficio delle Nazioni Unite per i diritti dell'uomo ha inaugurato, il 5 maggio 2014, una campagna d'informazione che avrà come testimonial l'attrice indiana Celina Jaitly.

Free & Equal : sito web | pagina Facebook

Celina Jaitly, 32 anni, è stata eletta Miss India nel 2001 prima di diventare attrice. Oggi si lancia nel mondo della musica debuttando con il video qui sopra.
Con la canzone intitolata «The Welcome» (remixata e cantata in duetto con Neeraj Shridhar), Celina Jaitly inizia la propria carriera di cantante parallelamente a quella nota di attivista, promuovendo i diritti della comunità LGBT insieme a Free & Equal. La canzone evoca l'accoglienza (Welcome) familiare in forma di coming out, o piuttosto l'accoglienza familiare - prima glaciale, poi entusiasta - dopo un coming out.

L’attrice, e ormai cantante, milita da oltre dieci anni per la depenalizzazione dell'omosessualità in India. Secondo Wikipedia, ha sovvenzionato il rilancio della prima rivista gay indiana Bombay Dost e partecipa al Gay Pride di Mumbai (ufficialmente chiamato "di Bombay"). Degli sconosciuti avrebbero minacciato di attentare alla vita di Celina Jaitly e dei suoi gemelli a causa del suo attivismo pro-LGBT.

Qui sotto il dietro le quinte di «The Welcome». Celina Jaitly evoca contemporaneamente il contesto del clip ed il senso del suo agire La cosa più difficile non è fare accettare l'omosessualità ad uno Stato, ma alla propria famiglia.

come mai un tale attivismo? Celina Jaitly spiega di essere diventata Miss India grazie ad una persona transgender, oggi deceduta, che ha compilato a suo nome - e senza avvertirla - il questionario di partecipazione al concorso nazionale di bellezza che l'ha resa celebre.

Come indica il nome, Free & Equal (liberi ed uguali) milita per un mondo di libertà e di uguaglianza. L'iniziativa è stata lanciata in Sud Africa, nel luglio 2013, sotto l'egida dell'Ufficio delle Nazioni Unite per i diritti dell'uomo insieme alla fondazione americana Purpose.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg