Ellen DeGeneres, l’omosessuale che conta di più negli Stati Uniti, secondo Out

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Ellen DeGeneres, l’omosessuale che conta di più negli Stati Uniti, secondo Out

(Blogmensgo, blog gay del 5 maggio 2014) Nella sua ottava classifica Power 50 delle personalità LGBT che contano di più negli Stati Uniti, la rivista americana Out ha piazzato la presentatrice e produttrice Elle DeGeneres in cima al podio.

Power 50 : vincitori 2014 | Ellen DeGeneres (link provvisori)

Ellen DeGeneres, 56 anni, è un'habituée del primo posto nelle classifiche annuali della rivista Out. In questo articolo di BlogMensGo.fr, segnalavamo la 3a posizione nel 2007 e la 2a nel 2009. C'è da dire che negli Stati Uniti, è allo stesso tempo popolarissima (vale a dire famosa e apprezzata) e vera attivista. Se c'è una personalità che dà un'immagine positiva della comunità LGBT,  è sicuramente Ellen DeGeneres.

sapresti riconoscerli? Clicca per ingrandire. ©Out.com.

sapresti riconoscerli? Clicca per ingrandire. ©Out.com.

Più giovane di tre anni, Tim Cook, divenuto patron di Apple dopo il ritiro definitivo di Steve Jobs, si classifica in 2a posizione. Come mai? Perché in lui «dimora il gay più potente dell'America degli affari». Bell'affare! La rivista riconosce che «Cook non ha mai parlato pubblicamente del proprio orientamento sessuale».

Le altre tre personalità che compongono la Top 5 sono molto meno note da questo lato dell'Atlantico. Una giornalista e commentatrice politica di 41 anni, Rachel Maddow (3a), continua ad investire le alte sfere dei media e delle classifiche di Out. E' immediatamente seguita dalla senatrice democratica Tammy Baldwin, 52 anni, infaticabile promotrice dello'uguaglianza di diritti per tutti. Un giornalista investigativo, Glenn Greenwald, 47 anni, si piazza in 5a posizione.

Quindi, tre personalità dei media tra i primi cinque. Oltre al settore degli affari e quello della politica, anche il mondo del cinema e delle serie TV può essere considerato come una locomotrice. Basta citare i nomi di Neil Patrick Harris (7o), Jane Lynch (20a) e soprattutto Ellen Page (29a) molto popolare tra i giovani.

Molto popolare anche il giocatore di football americano Michael Sam (9o) e la giocatrice di basket Brittney Griner (31a), rispettivamente di 24 e 23 anni. Fanno parte dei pochi rappresentanti dello sport in questa classifica.

Più abituale è la presenza degli stilisti Michael Kors (12o) e Tom Ford (47o). La loro notorietà non è la stessa sulle due coste dell'Atlantico. Michael Kors è considerato negli Stati Uniti l'equivalente di Christian Dior e Yves Saint Laurent, mentre Tom Ford – che ha lavorato per Yves Saint Laurent – è molto più conosciuto in Europa.

E Jodie Foster ? Certo, ha sposato la compagna Alexandra Hedison, ma troppo tardi e troppo discretamente per riapparire nella classifica in cui fu 13a nel 2008.

Il giocatore di basket Jason Collins non figura nell'annata 2014 dei Power 50 (che in effetti sono cinquantotto). Eppure aveva fatto coming out nella maniera più spettacolare nell'aprile 2013. Ironia della sorte, la rivista Time lo classifica nel numero di maggio 2014 tra le 100 personalità più influenti del 2014 e gli dedica un ritratto firmato dalla ex-compagna di classe Chelsea Clinton.

Notiamo che la classifica di Time include per la prima volta lo scrittore keniota Binyavanga Wainaina, di cui avevamo raccontato il coming out in questo articolo del 29 gennaio 2014.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg