Primi matrimoni omosessuali in Inghilterra e Galles

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Primi matrimoni omosessuali in Inghilterra e Galles

(Blogmensgo, blog gay del 4 aprile 2014) Il matrimonio tra persone dello stesso sesso è ufficialmente legale in Inghilterra e Galles da sabato 29 marzo 2014. Poco dopo mezzanotte, i primi matrimoni gay e lesbici sono stati celebrati.

Anche la sede del Governo (al 70 di Whitehall) ha issato la bandiera arcobaleno! ©Cabinet Office / Sergeant Dave Rose RAF.

Anche la sede del Governo (al 70 di Whitehall) ha issato la bandiera arcobaleno! ©Cabinet Office / Sergeant Dave Rose RAF.

Molte personalità si sono già sposate o hanno annunciato di volerlo fare presto.
Lo scrittore Andrew Wale, 49 anni, ed il suo compagno Neil Allard sono convolati a nozze subito dopo la mezzanotte; Andrew ha trovato la cerimonia «molto più emozionante» di quanto avesse immaginato. Dello stesso parere l'attrice e presentatrice Sandi Toksvig, 55 anni, che ha potuto sposare la compagna Debbie – davanti a duemila persone.
Quanto a Elton John e David Furnish, uniti in PACS dal 2005 e padri di due bambini, hanno intenzione di sposarsi nel 2014, probabilmente a maggio.

Le coppie dello stesso sesso potevano già unirsi in PACS (civil partnership) dal 21 dicembre 2005. Prima di questo 29 marzo, i loro diritti includevano l'adozione omogenitoriale, la procreazione medicalmente assistita (PMA) ed il ricorso a madri surrogate (GPA) con una madre portatrice non pagata. Le coppie unite in PACS possono rimanere in tale situazione o trasformare il loro PACS in matrimonio con un semplice atto amministrativo (a partire dalla fine del 2014).

Il partito conservatore si è rassegnato alla legalizzazione del matrimonio omosessuale, ma alla fine di vivaci dibattiti interni.

La Chiesa Anglicana (Church of England) ha fatto sapere che avrebbe rinunciato a battersi contro il testo. In compenso, la  principale confessione religiosa continua a rifiutare sia la celebrazione di matrimoni omosessuali religiosi che il matrimonio dei ministri di culto con una persona dello stesso sesso.

La legge sul matrimonio omosessuale autorizza ogni organizzazione religiosa a rifiutarsi di sposare persone dello stesso sesso. Il testo vieta esplicitamente alla Chiesa d'Inghilterra di celebrare matrimoni gay o lesbici.

Alcuni ministri di culto incitano - apertamente o nell'anonimato - la Chiesa d'Inghilterra ad aprire il suo cuore e le sue porte al matrimonio gay, sia per i laici che per i pastori. Una petizione a questo scopo ha raccolto circa cento firme nel momento in cui scrivo questo articolo.

La battaglia interna è condotta in particolare dal reverendo Andrew Cain (account Twitter), che intende sposare il suo partner la prossima estate e benedire lui stesso dei matrimoni omosessuali. Con o senza l'avvallo della gerarchia ecclesiastica.

Forte accettazione, ma omofobia residua

Secondo un sondaggio realizzato per BBC Radio 5 su un campione di 1 007 persone, solamente il 26% delle persone intervistate sono contrarie al matrimonio omosessuale, mentre il 68% sono favorevoli. Il voto della legge sul matrimonio omosessuale da parte del Parlamento nel luglio 2013 non ha suscitato nessuna variazione notevole. L'entrata in vigore della nuova legge non è stata contrassegnata né da incidenti, né da comportamenti o da manifestazioni ostili al testo.

Le congratulazioni via Twitter di David Cameron

Le congratulazioni via Twitter di David Cameron

Del 22% delle persone intervistate che rifiuteranno di assistere un matrimonio gay al quale saranno invitate, la proporzione è del 16% tra le donne e del 29% tra gli uomini.

Le donne, sono inoltre molto più largamente favorevoli (75%) al matrimonio omosessuale degli uomini (61%). Lo stesso tasso di accettazione è infinitamente più elevato in età 18-34 anni (80%) che tra chi ha più di 65 anni (44%).

Presto anche la Scozia

L’entrata in vigore del matrimonio omosessuale non riguarda al momento la Scozia. Il Parlamento scozzese ha votato la propria legge sul matrimonio tra persone dello stesso sesso (cfr. il nostro articolo del 12 febbraio sul matrimonio gay in Scozia).
I primi matrimoni omosessuali in Scozia dovrebbero essere celebrati in autunno, sicuramente a partire da ottobre 2014.

Il Regno Unito nel suo insieme non vedrà presto l'età del matrimonio omosessuale, poiché l'Irlanda del Nord non ha intenzione, per il momento, di promulgare una legge in tale senso. La popolazione dell'Irlanda del Nord è fortemente divisa sull'argomento.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg