Omosessualità nel cinema a Tangeri e in TV con Disney

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Omosessualità nel cinema a Tangeri e in TV con Disney

(Blogmensgo, blog gay del 3 febbraio 2014) Un film che parla di omosessualità fa parte della selezione ufficiale del prossimo Festival del cinema di Tangeri. Ed una coppia di lesbiche si istalla su Disney Channel. Niente di trascendentale. Solo il segno che le mentalità si stanno evolvendo (lentamente).

Qui sotto, un estratto del film L’esercito della salvezza (in arabo e sottotitolato in inglese) di Abdellah Taïa:

L’esercito della salvezza fa parte dei 22 film inseriti nella selezione ufficiale per la 15a edizione del Festival nazionale del cinema di Tangeri (Marocco), dal 6 al 15 febbraio 2014. Il film, firmato Abdellah Taïa, è del 2013. E' già stato presentato ai festival cinematografici di Toronto, Venezia, Namur e Ginevra prima di ottenere il premio speciale della giuria ad Angers, nel gennaio 2014. Ma, anche e soprattutto, il film parla di omosessualità e di risveglio della sensualità.

Il film di Abdellah Taïa, in particolare, evocala giovinezza di Taïa Abdellah, allo stesso tempo autore del libro, regista del film e personaggio principale delle due opere di ispirazione autobiografica. L'altro personaggio principale de L'esercito della salvezza, è il Marocco, Paese dove l'omosessualità resta uno dei maggiori tabù.

E' la prima volta - che io sappia - che questo film viene presentato nel festival del cinema ufficiale di un Paese arabo. Per di più,un festival posto sotto l'egida ufficiale del Centre cinématographique marocain presieduto dal ministro marocchino per la Comunicazione.

Inoltre, ecco un'intervista a Abdellah Taïa realizzata per il Festival internazionale del cinema francofono di Namur. Taïa precisa che la lingua araba, in Marocco come altrove, si è arricchita negli ultimi anni della parola non stigmatizzante mithly (cfr. la rivista Mithly), che significa omosessuale (precedentemente, nella lingua araba corrente, tutti gli appellativi riguardanti l'omosessualità contengono una valenza di condanna e disprezzo).

Da segnalare anche che Disney Channel inserisce, per la prima volta nella sua storia, una coppia omosessuale nel suo palinsesto. Le mamme della giovane Taylor, Susan e Cheryl, sono comparse nella serie Good Luck Charlie.

La sitcom familiare, mira ad un pubblico di preadolescenti ed all'insieme della famiglia, secondo il sito Jezebel.

Qui sotto, l'entrata in scena delle due mamme di Taylor. Attenzione, le risate di scena sono un po' forzate, data la debolezza dei dialoghi apparentemente umoristici:

Si potrà notare, comunque, in questa clip, come nei maggiori media americani (qui e qui), che l'inserimento di una coppia di lesbiche sia un non-evento. A parte il fatto di integrare una coppia omosessuale su un canale del gruppo Disney.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg