In Francia il 99% dei matrimoni sono eterosessuali

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

In Francia il 99% dei matrimoni sono eterosessuali

(Blogmensgo, 9 settembre 2013) Tre mesi dopo l'apertura del matrimonio alle coppie gay e e lesbiche, le 596 coppie omosessuali che si sono sposate nelle 50 maggiori città francesi non rappresentano che l'1% del totale dei matrimoni in Francia.

Ma nel villaggio di Asterix, 99% di matrimoni gay. ©Photoxpress.com/iMagine.

Ma nel villaggio di Asterix, 99% di matrimoni gay. ©Photoxpress.com/iMagine.

La Francia conta 36 680 comuni ed il 10% della popolazione vive nelle 50 città maggiori, dove il matrimonio tra persone dello stesso sesso rappresenta circa il 5% del totale dei matrimoni, secondo le statistiche rilasciate da France Inter il 27 agosto 2013. Le statistiche ufficiali per il Paese intero non saranno disponibili fino alla fine del 2014.

E' a Parigi che, dal 29 maggio 2013, sono stati celebrati di più i matrimoni gay. Su un totale di 3 178 matrimoni, circa l'8,6% riguardava coppie dello stesso sesso, ossia 273 matrimoni tra uomini o tra donne.
E sulle 691 domande di matrimonio omosessuale depositate da 19 maggio al 20 agosto, più di due terzi (505) provengono da coppie maschili.

Parigi, molto davanti

Nizza si piazza seconda città di Francia, molto dietro alla capitale, con 37 matrimoni omosessuali celebrati in 3 mesi. Tolosa (28) e Lione (23) completano il quartetto in testa.

Bordeaux ed i suoi 18 matrimoni gay e lesbici si situano nella media urbana del 5%. A Montpellier, dove fu celebrato il primo matrimonio gay di Francia (cfr. il nostro articolo dell'11 giugno 2013), solamente 16 coppie omosessuali si sono sposate dopo di loro ed altre 18 coppie gay o lesbiche contano di farlo a settembre.

Si sono sposate 16 coppie omosessuali anche a Strasburgo, ossia il 4,5% dei matrimoni. Stessa tendenza a Rennes, dove solamente 3,87% delle unioni, ossia 7 matrimoni su 181, concerne coppie omosessuali.

Otto coppie di donne e sette coppie di uomini si sono sposate a Marsiglia dal 29 maggio.

Il matrimonio meno popolare del PACS... per il momento

Nel 1999, un mese dopo l'istituzione del Patto Civile di Solidarietà (PACS) in Francia, quasi 10 000 coppie omosessuali si erano ufficialmente unite.

Ma nel 2013, l'agitazione omofoba è tale che numerose coppie aspettano che l'omosessualità sia meglio accettata dalla società e che gli omofobi cessino le loro baruffe. Per questo motivo bisognerà sicuramente attendere il 2014 perché il matrimonio tra persone dello stesso sesso cresca con decisione in Francia.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg