Il Delaware legalizza il matrimonio omosessuale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Il Delaware legalizza il matrimonio omosessuale

(Blogmensgo, 16 maggio 2013) Il governatore democratico del Jack Markell ha ratificato, il 7 maggio 2013, una legge che legalizza il matrimonio omosessuale nel Delaware (legge HB75). Meno di un'ora prima, il Senato aveva approvato tale legge con 12 voti contro 9, dopo tre ore di acceso dibattito.

Con tutte quelle penne, il governatore Jack Martell ha previsto tutto (clicca per ingrandire). ©Delaware.gov.

Con tutte quelle penne, il governatore Jack Martell ha previsto tutto (clicca per ingrandire). ©Delaware.gov.

Catherine Cloutier ha contribuito all'esito favorevole del voto essendo l'unica senatrice repubblicana a votare a favore del testo. Come aveva già fatto un solo deputato repubblicano quando la Camera dei rappresentanti del Delaware aveva votato due settimane prima, con 23 voti contro 18, a favore del matrimonio omosessuale (cfr. Il nostro articolo del 7 maggio 2013).

Dal 2012, i PACS istituiti nel Delaware offrivano alle coppie omosessuali diritti quasi identici a quelli previsti dalla nuova legge sul matrimonio omosessuale. Oltre al suo aspetto simbolico, il principale vantaggio del matrimonio gay è che le coppie sposate hanno diritto a pensione e benefici federali ai quali non hanno diritto le coppie unite solamente dai PACS.

La «legge del 2013 sulla parità del matrimonio civile e la libertà religiosa » (Civil Marriage Equality and Religious Freedom Act of 2013) entrerà in vigore dal 1o luglio 2013. Da quel momento, nessun PACS sarà più celebrato in Delaware. Ogni PACS registrato fino a quel momento nel Delware sarà automaticamente trasformato in matrimonio, anche per le unioni tra persone dello stesso sesso (PACS o matrimoni) contratti in altri Stati dell'Unione.

I ministri di culto ed altri ecclesiastici non saranno tenuti a celebrare matrimoni gay o lesbici se lo giudicano contrario alle proprie credenze religiose, spiega un comunicato del governatore. In compenso, i datori di lavoro saranno tenuti a dare ai loro dipendenti omosessuali sposati gli stessi diritti degli altri dipendenti sposati, anche se ciò fosse contrario alle proprie convinzioni personali.

Il Delaware diventa così l'undicesimo Stato americano a legalizzare il matrimonio tra persone dello stesso sesso, subito dopo il Rhode Island. Tutto il Nord-Est degli Stati Uniti autorizza ormai - sotto la riserva dell'entrata in vigore effettiva delle leggi - il matrimonio tra persone dello stesso sesso, con l'unica eccezione del New Jersey. Il dodicesimo Stato potrebbe essere il Minnesota, il prossimo week-end.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg