Presto delle toilettes transgender a Berlino?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Presto delle toilettes transgender a Berlino?

(Blogmensgo, 14 marzo 2013) A Berlino, il consiglio municipale di quartiere di Friedrichshain-Kreuzberg ha adottato un progetto che mira a far costruire delle toilette per le persone transgender. Il progetto, decisamente esecrato, è ancora suscettibile di blocco.

I WC transgender non avranno il logo del Partito Pirata… ©Piraten Partei.

I WC transgender non avranno il logo del Partito Pirata… ©Piraten Partei.

Sono stati gli eletti del Partito Pirata (sinistra libertaria) a suggerire la creazione di toilettes transgender. Il loro ragionamento è che se alcune persone non si riconoscono né come uomini, né come donne, bisogna fare per loro dei servizi igienici specifici. La proposta del Partito Pirata è stata votata dagli eletti della sinistra o vicini alla sinistra (SPD, Partito di sinistra, Verdi). La destra (CDU) ha votato contro.

Il progetto sarà oggetto di sperimentazione fino al 1o giugno 2013. Fino a quel momento, luoghi pubblici molto frequentati (municipio, centro sociale) saranno equipaggiati di «toilette unisex» con una segnaletica specifica, al posto delle toilettes attuali e della loro segnaletica di genere.

Se alcune reazioni politiche sono piuttosto divertite, come quella del sindaco di quartiere Heinz Buschkowsky (secondo il quale il progetto non è prioritario, ma perché non farlo?), altri gridano allo scandalo, soprattutto tra gli eletti della destra.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg