Svizzera: il Pride 2013 di Friburgo cerca donazioni

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Svizzera: il Pride 2013 di Friburgo cerca donazioni

(Blogmensgo, 30 gennaio 2013) Gli organizzatori del Gay Pride svizzero di Friburgo cercano degli sponsor per finanziare tutte le manifestazioni programmate per il Pride 2013, ad iniziare dalla parata del 22 giugno 2013. La cifra delle donazioni è libera, ma la «donazione può essere dedotta dalle tasse», segnala il comitato organizzativo in un appello datato dicembre 2012.

Pride 2013 a Friburgo : sito web | pagina Facebook

Detrarre per una buona causa: donare. ©Pride Fribourg.

Detrarre per una buona causa: donare. ©Pride Fribourg.

L’appello alle donazioni è stato inviato anche alle associazioni LGBT& svizzere, per esempio qui in PDF tramite Vogay (la maggiore associazione LGBT svizzera). Il sito del Pride 2013 fornisca anche una pagina per i donatori ed un modulo di contatto per sponsor o potenziali partner.

La cifra totale dei finanziamenti necessari non è precisata.

Oltre alla sfilata propriamente detta, il programma del Pride 2013 include numerose eventi che si realizzeranno in un «village» LGBT e in tutta una serie di concerti. Ne approfitto per segnalare che gli organizzatori cercano anche dei volontari.

Per aiutare l'arcobaleno ti basta fare una donazione… ©Pride Fribourg.

Per aiutare l'arcobaleno ti basta fare una donazione… ©Pride Fribourg.

Il Pride 2012 a Delémont aveva come slogan «Scambiare e cambiare» (cfr. l'articolo di Blogmensgo.fr del 2 luglio 2012). Il Pride 2013 a Friburgo avrà come slogan «Come tutto il mondo...»

E, come tutto il mondo, il Pride 2013 sostiene le manifestazioni in favore del «matrimonio per tutti» che si sono tenute il 27 gennaio 2013 a Parigi, ma anche nelle altre città europee.

Il Pride 2013 di Friburgo, in questa occasione, aveva invitato tutti i propri sostenitori «a fare propria questa causa, o a supportala in nome del Pride 2013 di Friburgo» ed a partecipare alla sfilata di Losanna che ha avuto tra le sue presenze una delegazione ufficiale proveniente da Friburgo. La delegazione era riconoscibile dall'abbigliamento blu-bianco-nero, cioè i colori che compongono il loro logo.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg