Francia: il matrimonio gay al Consiglio dei ministri il 31 ottobre 2012

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Francia: il matrimonio gay al Consiglio dei ministri il 31 ottobre 2012

E quando in Italia? Ayrault © Élysée.fr / Laurent Blevennec / Christelle Alix.

(Blogmensgo, 17 ottobre 2012) Il primo ministro francese Jean-Marc Ayrault ha annunciato che il disegno di legge sul "matrimonio per tutti" sarà presentato il 31 ottobre 2012 al Consiglio dei ministri.

Il disegno di legge stipula che "il matrimonio è contratto da due persone di sesso opposto o dello stesso sesso". È su questa base che sarà modificato il codice civile.

Senza dirlo esplicitamente, il primo ministro suggerisce che i sindaci ostili al matrimonio gay potranno rifiutarsi di celebrare le unioni omosessuali a patto che un loro sostituto se ne prenda carico. "Non si può chiedere contemporaneamente ai nostri concittadini di essere rispettosi del diritto e della legge e, a quelli eletti dalla Repubblica, di esonerarsi", avverte però Dominique Bertinotti, ministro per la famiglia, precisando ella stessa che i sindaci possono farsi sostituire dai vice-sindaci.

Il ministro della famiglia aveva preso parte alle consultazioni preliminari del progetto di legge, come la sua collega della Giustizia, le associazioni LGBT ed i rappresentanti delle principali comunità religiose.

Il Consiglio dei ministri trasmetterà infine il disegno di legge al Parlamento, il cui voto interverrà affinché sia effettivo l'anno prossimo, ha precisato il primo ministro.

Il testo non contiene alcuna disposizione sulla procreazione assistita per coppie omosessuali, sulla potestà genitoriale, sull'adozione congiunta per coppie non sposate, che saranno oggetto di misure distinte in occasione di una futura "legge sulla famiglia", ha indicato.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

0 Risposta

  1. […] (Blogmensgo, 20 ottobre 2012) Bruno Le Roux, capogruppo dei deputati socialisti, vuole depositare all’Assemblea nazionale francese un emendamento relativo alla procreazione assistita. Questo emendamento completerebbe il futuro progetto di legge sul matrimonio gay, che il Primo ministro aveva voluto tenere separai e che sarà presentato al consiglio dei ministri il 31 ottobre (cfr. il nostro articolo del 17 ottobre 2012). […]

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg