La California vieta le terapie riparative

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

La California vieta le terapie riparative

Jerry Brown getta l'omofobia nella "pattumiera della ciarlataneria". ©Ca.gov.

(Blogmensgo, 4 ottobre 2012) Jerry Brown, governatore della California, ha ratificato, il 30 settembre 2012, una legge che vieta le terapie di "rettifica" dell'omosessualità. La California diventerà, dal 1o gennaio 2013. con l'entrata in vigore del testo. il primo stato americano ad interdire tali pratiche.

La legge SB 1172 (cfr. l'articolo di Blogmensgo.fr del 31 maggio 2012) era stata votata dal Senato e dalla Camera dei rappresentanti, prima di arrivare alla scrivania del governatore il 10 settembre 2012, con molte modifiche sostanziali rispetto al testo originale presentato dal senatore democratico Ted W. Lieu.

La principale disposizione del testo consiste nel vietare ogni terapia mirante a modificare l'orientamento omosessuale di un/una adolescente qualunque sia la denominazione del terapeuta, della terapia ed il grado di consenso dell'adolescente ed il coinvolgimento dei genitori.

Il campo di applicazione del testo definitivo si limita, di conseguenza, alle terapie nei confronti dei minori. Mi sembra che la proposta di legge iniziale avesse una portata più ampia.

In ogni caso, ha affermato il senatore Brown (fonte), tali terapie "non hanno alcun fondamento scientifico o medico e saranno ormai relegate nella pattumiera della ciarlataneria". la nuova legge ha anche lo scopo di contrastare i danni psicologici causati da queste - cosiddette - terapie.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg