Il Gay Pride di Taiwan si focalizza sul matrimonio omosessuale

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Il Gay Pride di Taiwan si focalizza sul matrimonio omosessuale

(Blogmensgo, 28 agosto 2012) Il Taiwan LGBT Pride (sito web | pagina Facebook) annuale si terrà il 27 ottobre a Taipei, ma molti eventi sono già in programma in tutta l'isola prima della manifestazione.

Sei cuori per far vincere lìamore a Taiwan... ©Twpride.org.

Il 25 agosto una grande bandiera arcobaleno è partita da Kaohsiung, seconda città più grande, e percorrerà tutto il paese prima di  ritornare al punto di partenza un mese più tardi. La marcia festiva e cittadina farà tappa nei principali luoghi legati alla cultura ed alla storia omosessuale. Ad esempio nel luogo dove una coppia di lesbiche si è suicidata nel 2010 a causa della pressione sociale.

Il 22 settembre si svolgerà, inoltre, la terza edizione della parata LGBT di Kaohsiung. « Un matrimonio rivoluzionario: diritto all'uguaglianza del matrimonio e delle convivenze ». Questo è lo slogan di quest'anno per i Gay Pride di Kaohsiung e Taipei.

A Taiwan, le coppie omosessuali non beneficiano di nessuno dei diritti fondamentali di cui godono le coppie sposate in materia di assicurazione, custodia dei figli, eredità, autorità genitoriale e coniugale, o nemmeno del diritto di visita del compagno ricoverato in ospedale. I festeggiamenti LGBT in programma intendono quindi aggiungere la loro voce al progetto di revisione del codice civile iniziato nei primi mesi del 2012 con lo scopo di legalizzare, nella peggiore delle ipotesi, una sorta di PACS e, nel migliore dei casi, un matrimonio omosessuale vero e proprio.

Un matrimonio omosessuale vero e proprio è quello che Fish Huang e You Ya-Ting hanno voluto celebrare per suggellare i loro sei anni di vita insieme. Le giovani donne, entrambe di 30 anni, hanno unito i loro destini, l'11 agosto 2012, nel corso di una cerimonia buddista celebrata nella città di Taoyuan.

Questa è stata la prima volta che un matrimonio omosessuale è stato celebrato secondo il rito buddista, a Taiwan e forse in tutta l'Asia. Anche se la cerimonia ha rispettato il rituale tradizionale, con 300 sacerdoti ed il decoro abituale delle cerimonie nuziali, il matrimonio non ha alcun valore giuridico ed i genitori delle due giovani spose si sono rifiutati di assistere alla cerimonia.

Per Fish Huang, You Ya-Ting e la sacerdotessa celebrante Shih Chao-hui, l’evento è stato un atto d'amore e di fede, ma anche un gesto di militanza.

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

0 Risposta

  1. […] l’anno scorso il Gay Pride di Taïwan ha riunito 50 000 gay, lesbiche e simpatizzanti (cfr. il nostro articolo del 28 agosto 2012. (Si noti che l’edizione 2013 si terrà il 26 ottobre a […]

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg