Calcio e omosessualità

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Calcio e omosessualità

Megan: lesbica e fiera! © eurosport.yahoo.com

(BlogMensGo, 10 luglio 2012) Quella di quest'anno sembra essere l'estate del calcio e dell'omosessualità. Non fa in tempo a sgonfiarsi una polemica o a diventare vecchia una notizia, che eccone una nuova arrivare e catturare l'attenzione.

Prima c'è stato Cecchi Paone, che ha dichiarato di essere a conoscenza dell'omosessualità di alcuni giocatori della Nazionale italiana; poi le dichiarazioni di Cassano e la successiva ritrattazione; la risposta di Marchisio che si è dichiarato favorevole ai matrimoni gay; le intelligenti considerazioni della Seredova sui gay negli spogliatoi e la bacchettata via twitter della finta Marzotto...

Insomma, quest'estate il calcio sembra inscindibilmente legato alla questione omosessualità e omofobia. Archiviato in meno di un giorno l'interesse per gli Europei, che si sono conclusi da poco più di una settimana, ma sembrano finiti da mesi, l'attenzione per lo sport nazionale rimane invece concentrata su gossip, gaffe e dichiarazioni pro o  contro i gay...

Un paio di giorni fa, la campionessa di calcio statunitense, Megan Rapinoe, pronta a partecipare ai giochi olompici di Londra 2012, ha fatto il proprio coming out ed ha reso pubblica la relazione con la collega della Nazionale australiana, Sarah Walsh: "C'è molta gente che non capisce certe cose. Col mio gesto spero di convincere altri atleti a fare coming out".

Totti: etero e goffo © sports0x0.blogspot.it

Ed è di ieri la notizia più fresca: durante la prima conferenza della Roma, il capitano Francesco Totti, ha fatto una di quelle gaffe che lo hanno reso celebre e per le quali è diventato protagonista delle barzellette: "Rispetto l'omofobia...". Poi dopo una ventina di interminabili secondi di sbigottimento seguiti al suggerimento sussurratogli dalla responsabile della comunicazione che siede al suo fianco, ma non è stata abbastanza veloce, il capitano giallo-rosso rettifica: "Sono contro. Contro Cassano, ecco volevo andare contro Cassano che ha detto quelle cose agli Europei...". Viene quasi da sorridere per la goffaggine...

Apprezziamo le buone intenzioni di Totti, quindi evitiamo facili battute su come la principale causa dell'omofobia sia l'ignoranza...

Giorgio / MensGo

Fonte: eurosport.yahoo.com e lastampa.it

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg