Addio Donna Summer

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Addio Donna Summer

(BlogMensGo.it, 18 maggio 2012) Ieri, 17 maggio 2012, è morta la regina della disco music.

Donna Summer, all'anagrafe LaDonna Andre Gaines, si è spenta ieri mattina nella sua casa in Florida, dopo una lunga battaglia con un tumore polmonare.

Inizia la sua carriera nella prima metà degli anni '70 e subito si impone con una serie di successi (Love To Love You Baby, Could It Be Magic, I Feel Love, Hot Stuff, tra gli altri), che le fanno conquistare il titolo di "regina della disco music", arrivando a vendere nel corso della carriera oltre cento milioni di dischi.

Molto amata sin dagli inizi dalla comunità gay, a metà degli anni '80 rimane coinvolta in una controversia riguardante una sua dichiarazione dove avrebbe affermato che l'AIDS sarebbe una punizione divina per la condotta immorale degli omosessuali. Nonostante la smentita ufficiale e le numerose intreviste rilasciate negli anni successivi alle maggiori riviste gay americane, la controversia allontanò da lei la popolazione gay ed i suoi fan arrivarono al punto di rendere i suoi dischi alla casa discografica.

Negli anni successivi pubblica soprattutto greatest hits, ritornando saltuariamente in studio di registrazione - l'ultimo album, Crayons, è del 2008 - ma senza più raggiungere il successo degli anni '70.

In molto hanno notato come la sua carriera sia stata molto legata alla comunità gay, che ne ha decretato il successo prima e la disfatta poi, e che la morte sia sopraggiunta proprio nella giornata internazionale dedicata alla lotta contro l'omofobia.

Giorgio / MensGo

Fonte: wikipedia.org

0 Risposta

  1. […] This article has been translated from our Italian blog, to view the original, click here. […]

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg