Chi sarà Mister Gay World 2012?

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Chi sarà Mister Gay World 2012?

(BlolgMensGo, 3 aprile 2012) L'8 aprile sarà eletto, a Johannesburg, Mister Gay World 2012 (sito web | pagina Facebook). Chi succederà ai vincitori delle edizioni 2010 e 2011, Charl van den Berg e François Nel? L’Europa è fortemente avvantaggiata rispetto agli altri continenti, poiché la delegazione europea è composta da 11 candidati su un totale di 25 pretendanti al titolo.

Potrebbero giocarsela il norvegese (occhiali) o l'inglese (costume azzurro), no? ©Mrgayeurope.com

Difficile dire chi vincerà, talmente sono eterogenee le foto di presentazione. C'è chi è vestito fino al collo, come i candidati norvegese (Stephen Grindhaug, 21 anni) e quello canadese (Thomas Egli, 32 anni), e c'è chi avrebbe sicuramente mostrato molto di più se glielo avessero chiesto, si direbbe ammirando Heverton Martins, il torrido brasiliano di 24 anni.

Per vincere, l'etiope dovrà mostrare molto più della fronte o di un piede... ©Mrgayworld.org

Il Sud Africa sperache la muscolatura di Lance Weyer, 24 anni, gli permetterà di conquistare il trofeo mondiale per il terzo anno consecutivo. Non rimangono che altri due candidati africani, essendosi ufficialmente ritirato dalla comepetizione per motivi personali il rappresentante dello Zimbawe. Si può anche notare che il namibiano Wendelinus Hamutenya, 24 anni, e l'etiope Robel Hailu, 25 anni, la buttano molto sul minimalismo a livello della presentazione, forse per non imbarazzare i loro compatrioti, in un continente dove l'omofobia rimane molto diffusa.

Due cose sono certe: il vincitore avrà un età compresa tra i 21 anni (i candidati irlandese, olandese e norvegese) ed i 42 anni (Stephan Bitterlin, alias Mister Gay Svizzera) e non sarà più alto di 1 metro e 90 cm (candidato neo-zelandese). Il concorso si distingue anche per il fatto che la maggior parte dei concorrenti non arrivano all'altezza di 1 metro e 80 cm.

Commento. Dunque, bisogna che io faccia un pronostico?

Se il fisoco del candidato etiope mantiene le promesse della sua immensa fronte, ne faccio il mio favorito, tanto più che sarebbe una scelta politicamente militante (e dal punto di vista "politicamente corretto", il candidato cinese ha molte chances).

Per lo sguardo più bello, il mio voto andrebbe al candidato argentino o a quello messicano.

Per quanto riguarda il fisico, credo che l'inglesino, forte del suo costume da bagno azzurro la spunterà per un pelo sul non meno atletico neo-zelandese dal cranio fortemente sguarnito.

Si può dunque affermare con assoluta certezza che il concorso non sarà vinto né dall'Etiopia, né dalla Cina, né dall'Argentina, né dal Messico, né dal Regno Unito, né dalla Nuova Zelanda - dato che non sono mai riuscito ad azzeccare il minimo pronostico... :mrgreen:

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg