Modena: bacio collettivo contro Giovanardi

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Modena: bacio collettivo contro Giovanardi

(BlogMensGo 21 febbraio 2012) Manifestazione di protesta contro le parole omofobe dell’ex-ministro.

In risposta alle parole di Carlo Giovanardi, che non perde mai l’occasione di esternare la sua omofobia ogni volta che ha un microfono o una telecamera a portata di mano e che aveva dichiarato qualche giorno fa in una trasmissione radiofonica che  “vedere due persone dello stesso sesso che si baciano è come vedere qualcuno che fa pipì in strada”,  i Giovani Democratici hanno organizzato una manifestazione proprio sotto casa sua per rispondere alle sue dichiarazioni omofobe nel modo migliore: con un bacio.

Alcune centinaia di persone hanno partecipando all’evento, non solo coppie omosessuali, ma anche eterosessuali, al grido di “libera limonata in libero stato”.

“A noi è sembrato un atteggiamento offensivo nei confronti di tutti, non soltanto degli omosessuali, quindi abbiamo deciso che all'ignoranza si può rispondere solo con un gesto d'affetto e con un bacio. Se Giovanardi ha qualche problema, che venga in piazza e veda che la gente che si bacia non dà fastidio, è un gesto d'amore”, ha dichiarato la segretaria modenese dei Giovani Democratici, Giuditta Pini, dal palco. Ancora più caustico il presidente nazionale dei Giovani Democratici, Fausto Raciti: “Da Giovanardi non ci aspettiamo ironia, perché sarebbe da persone intelligenti, ma senso di rispetto sì”, che poi ha ricordato come in Italia si senta la mancanza di una legge contro l’omofobia.

Giorgio / MensGo

Fonte: ilfatto quotidiano.it

2 Risposta

  1. A mon sens, le kissing est une excellente réponse trés chrétienne, aux déclarations homophobes des personnes qui sont restées accrochées au moeurs obscures des siècles passés.

  2. Increíble que tales personajes puedan seguir campando a sus anchas por las instituciones (no estoy a favor de que se les retiren sus cargos, sino los votos que allí les han aupado)

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg