L’AIDS ha ucciso 28.000 cinesi nel 2011

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

L’AIDS ha ucciso 28.000 cinesi nel 2011

2012, anno del dragone e ... delle cifre truccate? ©Photoxpress.com / Emmanuelle Combaud

(BlogMensGo, 28 janvier 2012) L'HIV ha contaminato 48.000 persone e l'AIDS ne ha uccise altre 28.000 in Cina nel 2011. queste sono le due cifre emblematiche di un rapporto su HIV/AIDS pubblicato congiuntamente dal Ministero cinese della Salute, Onusida, e dall'Orgazione Mondiale  della Salute (OMS).

Nel settembre 2011, i farmaci antiretrovirali sono stati forniti a 130.000 pazienti, ossia al 73,5% delle persone infettate, secondo un rapporto dell'agenzia Xinhua (Nuova Cina). I dati pubblicati nella relazione mostrano che su 780.000 sieropositivi, 154.000 hanno già sviluppato la malattia, ossia una prevalenza dello 0.058%.

Le nuove infezioni provengono in primo luogo da rapporti sessuali, ma sono anche la conseguenza di "un numero crescente di casi importati".

Commento. I testi che ho utilizzato come fonte non precisano se la prevalenza dello 0.058% sia in rapporto ai casi di AIDS o di sieroposotività. nel secondo caso la percentuale mi sembra ancora più sospetta considerato che il governo cinese ha la reputazione di minimizzare le statistiche riguardo ad HIV/AIDS.

Stranamente, tutte queste cifre - fornite a fine dicembre 2011 o inizio gennaio 2012 - confermano esattamente la stima pubblicata a novembre in questo rapporto dell'agenzia Xinhua datata 29 novembre 2011.

E'  inoltre precisato che i rapporti sessuali omosessuali costituiscono una significativa percentuali dei nuovi ocntagi per via sessuale. 

In quanto alla pretese responsabilità degli immigrati, ho l'impressione che dipenda in parte dall'abitudine dei regimi totalitari di stigmatizzare gli stranieri per mascherare le proprie debolezze.

Traduzione di Giorgio / MensGo
da un articolo originale di Phil di MensGo.Fr

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg