Robert Millar e Philippa York, o la transizione di successoGenèse d’un homme sensible, di Laurent Ribis: che lo leggiate o meno, è urgenteAl liceo di Somerville (Massachusetts), le reginette del ballo sono lesbicheMax Bird e l’omosessualità, come demolire l’omofobia in meno di otto minutiPer Xavier Jugelé, eroe della vita quotidiana

Robert Millar e Philippa York, o la transizione di successo

(Blogmensgo, blog gay del 13 luglio 2017) Tutti ricordano il ciclista scozzese Robert Millar, uno dei più grandi campioni degli anni '80. E adesso tutti sanno che la commentatrice di ciclismo Philippa York si chiamava con un altro nome, prima della transizione, cioè Robert Millar. E' quello che ha rilevato, il 6 luglio 2017, Philippa York in…
Per saperne di più

Max Bird e l’omosessualità, come demolire l’omofobia in meno di otto minuti

(Blogmensgo, blog gay del 25 maggio 2017) Mito per mito, punto per punto, affronta, smentisce e contraddice gli stereotipi sull'omosessualità. In un video diventato virale, il comico Max Bird offre una requisitoria tanto feroce quanto istruttiva sui pregiudizi legati all'omosessualità. Feroce, perché alcune argomentazioni omofobe lo sono altrettanto; istruttiva, poiché menziona i lavori di Jacques Balthazart sulla…
Per saperne di più

Per Xavier Jugelé, eroe della vita quotidiana

(Blogmensgo, blog gay del 2 maggio 2017) Era gay, militava attivamente per le libertà e i diritti LGBT, proteggeva la popolazione nella sua uniforme da poliziotto, è stato assassinato a 37 anni da uno squilibrato. A rischio di sembrare cinico, si ammetterà che Xavier Jugelé non è stato ucciso a ragione della propria omosessualità, del…
Per saperne di più