The Cruise, la crociera sul battello dell’amore

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

The Cruise, la crociera sul battello dell’amore

(Blogmensgo, blog gay del 1° giugno 2016) Cosa inizia tra quaranta giorni (il 9 luglio) e finisce tra quarantasette giorni (il 16 luglio)? Cosa inizia sulla terra ferma e finisce sull'acqua? Cosa costa caro, ma ha un rapporto qualità-prezzo imbattibile? A tutte queste domande, una sola risposta: The Cruise, la crociera gay più demente che ci sia – e niente potrà smentirmi.

Se il tuo budget per le vacanze oscilla tra 1.332 € e 4.432 €, allora, il tuo culo potrà oscillare sulla Sovereign, che a sua volta oscillerà sulle onde del Mediterraneo. La prova ne è il video qui sotto:

Si tratta della prossima crociera The Cruise, che dalla Spagna arriverà in Spagna, passando per la Spagna. Vale a dire partenza dall'Andalusia, ritorni in Andalusia, dopo un tour per Ibiza e Barcellona: Andalusia? Ibiza, Barcellona? Tre nomi che evocano calura e feste, quindi calore festivo (e viceversa).

Per sapere cosa vi aspetta, basta andare subito sul sito The Cruise, sulla pagina Facebook o sulla pagina di MensGo dedicata all'evento.

Non hai ancora acquistato il biglietto? Niente di grave, ti basterà pazientare fino al prossimo anno. Poiché per la sesta edizione di questa speciale crociera è troppo tardi: tutti i posti sono già prenotati. Completo! Sold out! Ausverkauft! Agotado!

Se fai parte dei 2.324 fortunati che hanno prenotato in tempo, avrai a disposizione la nave, le due piscine, i tre ristoranti, i quattro moschettieri, i cinque piani, i sei fidanzati per il viaggio…

Quattro moschettieri? Sei fidanzati? Diciamo che leggo tra le righe… o che sono previdente. Poiché su questa fantastica nave, per quanto sia grande, nessuno potrà sfuggirti. Saranno tutti alla tua portata. Per darti cosa? I loro ossequi, naturalmente. Ti lascio indovinare in che modo. Sappi solo che sulla nave saranno presenti 89 nazionalità e 1.000 singles sparpagliati in 1.162 cabine. Ecco.

Chi avrebbe immaginato un tale successo nel 2010? Forse solo una persona: Thierry Coppens, il proprietario della discoteca La Demence di Bruxelles.

Sei anni fa, ha lanciato La Demence Cruise e offerto un terzo dei biglietti per finanziare l'operazione. Sei anni più tardi, l'evento – ribattezzato The Cruise – è talmente popolare che le prevendite sono esaurite molto tempo prima della partenza. Nel frattempo, le altre rare crociere gay sono scomparse una dopo l'altra. Anche la compagnia di crociera Attitude Travels (articolo di BlogMensGo.fr) si è riciclata come agenzia di viaggio LGBT e non noleggia più navi.

Un ultimo enigma rimane da sciogliere. Perché un titolo così bizzarro per l'articolo?
Ecco la spiegazione. The Cruise, è il nome della crociera gay de La Demence. La crociera sul battello dell'amore, ricordando The Love Boat la famosa serie TV inglese.

Buon viaggio! Bon voyage! ¡Buen viaje! Have a nice trip! Boa Viagem! Gute Reise!

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg