Fotografi amatoriali e corrispondenti regionali di MensGo

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...

Fotografi amatoriali e corrispondenti regionali di MensGo

MensGo e tutto il suo staff vi ringraziano per l'interesse dimostrato nei confronti del nostro servizio MensGo Event. Troverete tutte le informazioni necessarie ed utili, qui sotto, nel nostro articolo a domande e risposte. Vi invitiamo a leggere molto attentamente prima di confermare la vostra iscrizione online.

foto

(Blogmensgo, blog gay del 19 novembre 2013) A seguire un articolo a domande e risposte redatto con tanto amore, proprio per conquistarti.

Bisogna essere dei fotografi professionisti? E' un'offerta di lavoro? E' remunerata?

No.
Non è né un impiego, né uno stage, né un lavoro remunerato, né un impiego come fotografo professionista, né un lavoro di corrispondente regionale.
Si tratta di uno scambio equo.
Da un lato MensGo ed il suo servizio MensGo Event, nell'ambito di un calendario di eventi, ti propone di coprire uno o più di questi eventi, facilitandoti l'accesso e offrendoti l'esposizione mediatica del sito web MensGo.com e dei suoi blog internazionali, in francese (BlogMensGo.fr), spagnolo (BlogMensGo.es), italiano (BlogMensGo.it) ed inglese (BlogMensGo.com). Sono considerati «eventi» le serate, i festival, feste e raggruppamenti vari, pubblici o privati, provenienti da - o che hanno un legame diretto con - la comunità gay e più in generale LGBT. Le tue foto saranno debitamente creditate, con il tuo nome o il tuo pseudonimo se preferisci rimanere anonimo.
Dall'altro lato un fotografo amatoriale, cioè tu o qualcun altro, che desidera beneficiare di un'esposizione mediatica nazionale o addirittura internazionale, semplicemente arricchendo la propria vita sociale e notturna.

In una parola, di cosa si stratta?

Si tratta di assistere gratuitamente, macchina fotografica al collo, agli eventi principali della tua regione: festival, serate in discoteca, serate associative, ecc.
Così facendo, allargherai la gamma dei tuoi amici e delle tue relazioni: DJ, artisti, frequentatori delle discoteche, ecc.
Ti piace la vita notturna? MensGo ti da la possibilità di diventare fotografo delle serate (o delle giornate, nel caso).

Quali sono i criteri per esere accettato come fotografo?

Tre criteri sono essenziali.
Primo devi essere maggiorenne (18 anni già compiuti).
Secondo, devi essere in grado di recarti sul posto. Attenzione, molti eventi sono notturni, il che rende necessario un mezzo di trasporto a due o quattro ruote.
Terzo, devi avere una tua attrezzatura fotografica. Una buona conoscenza dei software di elaborazione delle immagini (per offuscare alcuni visi) è auspicabile.

Sono una ragazza, è un problema?

Niente affatto! Avrai solamente l'impressi di essere invisibile. Approfitta dell'occasione per annunciare la creazione prossima di LadiesGo, equivalente femminile di MensGo. Le ragazze che amano le ragazze andranno sicuramente su LadiesGo, proprio come ragazzi che amano i ragazzi vanno su MensGo.

E' a pagamento?

No.
L’iscrizione a MensGo Event è completamente gratuita e lo resterà. L'entrata e la partecipazione agli eventi in quanto fotografo amatoriale pre-iscritto solitamente sono gratuite.
Ogni locale è comunque libero d far pagare le consumazioni e l'entrata.

Bisogna iscriversi per entrare gratuitamente?

Sì.
Potranno considerarsi fotografi di MensGo solamente coloro che sono iscritti sull'agenda ufficiale di MensGo Event e sono stati accettati dall'equipe di MensGo Event.

E se, malgrado l'iscrizione, mi viene rifiutato l'ingresso gratuito?

Nel caso in cui il locale (o l'organizzatore, il servizio d'ordine, ecc.) rifiuti l'entrata gratuita ad un fotografo accreditato da MensGo Event, MensGo non può in nessun caso essere ritenuto responsabile per tale rifiuto.
E' raccomandabile per ogni fotografo amatoriale, in modo da evitare ogni eventuale malinteso, di verificare con gli organizzatori della serata di essere presente sulla lista ufficiale degli accrediti.
In caso di serate con un dress code particolare, mettiti d'accordo con gli organizzatori in modo da non correre il rischio di vederti rifiutato l'ingresso.

A quanti eventi devo partecipare?

Non c'è nessun obbligo. Una volta accettata la partecipazione per uno o più eventi, il fotografo resta completamene libero di partecipare o meno ad ogni evento.
E' comunque auspicabile, come forma di correttezza, che il fotografo dica cosa farà e faccia quello che ha detto.

Posso rifiutare di partecipare ad un evento?

Certo.
Sei libero di partecipare agli eventi che scegli tu stesso. Cerca comunque di evitare che un imprevisto dell'ultimo minuto ti impedisca di partecipare ad un evento.

Mi fornite la macchina fotografica? Mi rimborsate le spese di viaggio, la camera d'albergo e gli escort?

No.
L’attività di fotografo amatoriale riguarda esclusivamente i fotografi, ossia persone che possiedono un apparecchio fotografico.
Salvo convenzioni espressamente scritte, la partecipazione ad un evento in qualità di fotografo amatoriale non da a luogo a nessun rimborso di nessun tipo. E' per questo motivo che i fotografi amatoriali non coprono che eventi nella propria località o regione. Se desiderano coprire un evento più lontano, possono farlo a proprie spese.

Cosa devo fotografare e come?

Sei libero di organizzarti a tuo piacimento.
Scegli tu stesso gli eventi, i soggetti, le inquadrature, l'apparecchio ed il tuo meto0do di lavoro, in completa libertà di spirito e di organizzazione.
Le fotografie riguardano un evento a tematica LGBT e sono destinate ad un'esposizione mediatica in un contesto LGBT (i siti b di MensGo ed i suoi blog ufficiali). Di conseguenza, i fotografi amatoriali devono avere l'accordo esplicito, scritto e firmato di ogni soggetto per ogni utilizzazione al di fuori di tale contesto.

Se rompo un bicchiere, è MensGo che paga?

In quanto fotografo amatoriale, non sei legato da alcun contratto di lavoro e da nessun tipo di subordinazione. In altre parole, sei responsabile dei tuoi gesti e comportamenti, civilmente e e penalmente. Come ogni adulto responsabile.
Ti suggeriamo di non bere e fotografare contemporaneamente perché può offuscare le immagini. Ti suggeriamo anche di non litigare con nessuno, neanche a costo di fotografare la scena.

Quante foto devo fare?

Spetta a e decidere. Scegli il numero, le tematiche e la qualità. Per ogni foto, se ti sembra necessario, puoi redigere una breve legenda per spiegare di cosa si tratta.
Come spiegato prima, i tratta di uno scambio equo. Se prometti e poi non mantieni, se usi un pass MensGo per entrare da qualche parte e poi farti i fatti tuoi, non lo farai a lungo. Sei libero di unirti a noi e s libero di andartene.
La messa online delle foto avviene nel contesto di un servizio totalmente partecipativo e completamente gratuito. Non sei quindi legato a nessun obbligo quantitativo. Speriamo, comunque, che farai onore al tuo nome (o al tuo pseudonimo) con la qualità delle tue foto.

Ci sono delle esclusività territoriali?

No.
Puoi iscriverti per tutti gli eventi ch t interessano nella tua città o nella tua regione, a patto di poter essere presente sul posto. Puoi anche iscriverti per eventi nel tuo luogo di vacanza. Siano essi in Francia, in Svizzera, in Spagna, in Germania, ecc. E che siano a Pigi, Londra, Berlino, Ginevra, ecc...

Posso anche pubblicare le mie foto altrove?

Ne hai diritto, poiché conservi l'intera proprietà dei tuoi scatti. Ma devi avere l'autorizzazione dei tuoi soggetti se esci dal contesto LGBT targato MensGo o BlogMensGo.
Saremo anche lieti di inserire un link del tuo sito personale.

Ma perché farlo gratuitamente? MensGo è una setta?

MensGo è un social network internazionale a cinque stelle, 100% gratuito ed illimitato. In altre parole,  sito di incontri per ragazzi che amano ragazzi. Niente a che vedere, in nessun modo, con una setta.
Puoi scegliere di diventare fotografo amatoriale per molti motivi: per attivismo LGBT, per amore della fotografia, per la voglia di provare una nuova attività fotografica o un nuovo apparecchio fotografico, per divertimento (senza spendere un centesimo), per incontrare nuove persone,  per soddisfazione personale…

E per saperne di più?

Hotline : +41 79 210 66 00 oppure +41 79 192 98 84

Ok, mi iscrivo! Dove?

Qui : www.mensgo.com/photographes

Traduzione da un articolo originale di Philca di MensGo.Fr.

Giorgio / MensGo

0 Risposta

  1. […] In (un po’ più di) due parole: leggi il nostro articolo a domande e risposte. […]

  2. […] nella lingua di Goethe Wolfgang. In particolare, il blog fornisce tutti i dettagli per diventare fotografi delle serate MensgGo, o, più esattamente spiega perché e come MensGo sucht Party-Fotografen für […]

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This Blog will give regular Commentators DoFollow Status. Implemented from IT Blögg